prevnext
Menu

Corrado Bonicatti

Share Button
thumbnail

Corrado Bonicatti – Porto Azzurro, pensieri di evasione – Olio su tela

Negli anni ’60 inizia una ricerca astratta sul tema dello spazio, lavorando su metalli e legno. Nell’80 prendono vita i paesaggi dell’anima, sfumati, leggeri, densi di colore, abitati da una intensa luminosità. Negli ultimi anni emerge lo studio degli aspetti arcani e rivelatori della luce, evidenziati in immagini essenziali immerse in un’atmosfera sospesa. Le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private.